ALEX BELLINI

Alex Bellini è nato in provincia di Sondrio nel 1978, in un piccolo villaggio tra le Alpi, e fu proprio la montagna ad insegnare ad Alex la sua prima lezione:  rimanere aggrappano alla roccia e resistere, sempre alla ricerca di un punto d’appoggio anche quando il supporto sembra mancare. E’ questa la filosofia che lo ha portato negli ultimi 14 anni ad esplorare gli ambienti più ostili:
Nel 2001 corre la Maratona de Sables.
Nel 2002 e nel 2003 attraversa l’Alaska tirando una slitta per un totale di
2.000 chilometri.
Nel 2005 rema in solitaria 11,000 km attraverso il mar Mediterraneo e l’oceano Atlantico in 227 giorni.
Nel 2008 rema in solitaria 18,000 chilometri attraverso l’oceano Pacifico, dal Perù all’Australia in 294 giorni.
Nel 2011 corre 5300 km attraverso Stati Uniti, da Los Angeles a New York, in 70 giorni.
Attualmente sta lavorando per realizzare la sua più grande avventura: sopravvivere su un iceberg documentandone le fasi di scioglimento.