IL NATURAL RUNNING: MIGLIORARE LA TECNICA DI CORSA E PREVENIRE GLI INFORTUNI (CORRENDO PIÙ FORTE…NON CI CREDI?) -in collaborazione con VivoBarefoot

SABATO 26 LUGLIO, ORE 11

Presentato con passione da RunLovers

Giorgio Aprà, tecnico di VivoBarefoot e esperto di natural running, spiegherà come migliorare la propria tecnica di running, correndo come un keniano e prevenendo gli infortuni.
Saranno effettuati dei video per analizzare la tecnica di corsa dei partecipanti e fornire consigli personalizzati. E sarà possibile testare alcuni modelli di scarpe minimal.

Il migliore strumento che abbiamo per correre sono i nostri piedi e non le scarpe! Una corretta tecnica di corsa permette di utilizzare al meglio le risorse energetiche e bio-meccaniche del nostro corpo, di  migliorare la resa del nostro gesto atletico ma soprattutto di correre in modo sano e senza traumi.

Stando ai più recenti studi antropologici e biologici, il successo evolutivo dell’essere umano è strettamente legato all’abilità sviluppata nella corsa di resistenza. Questa capacità ha profondamente condizionato la nostra evoluzione, la morfologia e la funzionalità del nostro corpo.Potremmo dire che noi esseri umani siamo letteralmente “nati per correre”. Ma allora, perché circa l’80% dei moderni runners soffre di traumi direttamente legati all’attività della corsa?

L’applicazione, nella corsa, di schemi motori tipici della camminata quali, la rullata tacco punta, i passi troppo lunghi, l’appoggio avanzato del piede e l’errata postura, unitamente all’utilizzo di scarpe troppo strutturate ed ammortizzate, hanno alterato lo stile di corsa, trasformandolo in un gesto errato e dannoso.

L’evoluzione naturale ci ha fornito l’hardware, ma il nostro stile innaturale di vita ha cancellato il software!

Perchè correndo meglio si sta meglio e si va più forte.

Info: abenesso@adventureawards.it