Mauro Tomasi

Mauro Tomasi, classe 1968, è nato e vissuto ad Ala (TN) fino al 2010, ora vive a Riva del Garda; dal 2000, dopo un terribile incidente in moto sul Lago di Garda, è in carrozzina paralizzato dalla cinta in giù ed ha perso anche l’uso del braccio sinistro. Mauro è noto per le sue diverse Maratone a cui partecipa non con una carrozzina da gara o handbyke, ma con la sua carrozzina normale monoguida, che spinge con un braccio solo. Mauro vuole partecipare come esempio, non certo per un podio, per dimostrare che volendo si possono fare cose che per molti sono impensabili. “I nostri limiti sono solo nella nostra testa e tante volte sono fatti da altri” ama ripetere.

Ha partecipato a più di 40 eventi sportivi competitivi, dei quali più di 20 maratone da 42 km, diverse anche all’estero (tra cui quella di New York nel 2014).